'Siamo rimasti dauni, peuceti, messapi, come migliaia di anni fa; prima che Roma ci chiamasse Apulia [...]' - G. Giacovazzo